Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Aprire un'attività da forfettari

December 27, 2016

          Avete sempre pensato che aprire una partita IVA e avviare un'attività sia molto oneroso da un punto di vista fiscale? I regimi forfettari, pur variando ogni anno, ci vengono in aiuto.

Nell'anno di imposta 2016 è stato introdotto un regime forfettario applicabile a tutti i soggetti che presentino particolari caratteristiche

 

          Prima di tutto, i ricavi conseguiti, ragguagliati ad anno, devono essere uguali o inferiori a determinate soglie, in relazione all’attività esercitata, ad esempio il limite ricavi per il settore del commercio all'ingrosso e al dettaglio è pari a Euro  50.000, per le attività professionali, scientifiche, tecniche, sanitarie, di istruzione, servizi finanziari ed assicurativi è pari a Euro 30.000.

 

Inoltre, le spese sostenute per l’impiego di lavoratori (dipendenti, co.co.pro., lavoro accessorio, associati in partecipazione, lavoro prestato dai familiari dell'imprenditore) non deve superare i 5.000  Euro lordi annui.

 

Infine, il costo complessivo dei beni strumentali, al lordo degli ammortamenti, non deve essere superiore a 20.000 Euro.

 

Ogni realtà deve essere valutata, ma se rispettate i limiti detti sopra, potreste essere dei perfetti candidati per rientrate nel regime forfettario.

 

          Questo regime permette di applicare un’imposta sostitutiva del 15% sul reddito calcolato applicando ai ricavi percepiti un coefficiente di redditività stabilito per legge, differenziato a seconda dell’attività esercitata, sottraendo i contributi previdenziali dovuti.

 

Ad esempio è stabilito che il coefficiente di redditività per i professionisti sia pari al 78%, indipendentemente dagli acquisti effettuati realmente nell'esercizio, quindi:

 

sono un avvocato e nell'anno 2016 fatturo 25.000 Euro e pago 4.000 Euro di Cassa previdenza.

 

Il calcolo della mia imposta sostitutiva avverrà come segue:

 

25.000*78% = 19.500 

Reddito netto/base imponibile per imposta sostitutiva: 19.500-4000= 15.500

Imposta sostitutiva: 15.500*15%= 2.325

 

          Se dovete dare avvio ad una nuova realtà esiste un'ulteriore agevolazione, è prevista infatti la fruizione, per i primi 5 anni, di un'aliquota d’imposta sostitutiva nella misura del 5% in luogo dell’aliquota ordinaria del 15%.

Bisogna verificare però di non aver esercitato, nei 3 anni precedenti, attività artistica, professionale o d’impresa, anche in forma associata o familiare; inoltre l’attività da esercitare non deve costituire, in nessun modo, prosecuzione di altra attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo, escluso il caso in cui la stessa costituisca un periodo di pratica obbligatoria ai fini dell’esercizio della professione.

 

          I soggetti che adottano il regime forfettario beneficiano di una serie di semplificazioni fiscali e contabili non indifferenti, ad esempio non applicano l'IVA, non devono registrare le fatture di acquisto e di vendita, esonero dagli studi di settore e dalla comunicazione clienti-fornitori. 

L'unico adempimento è la presentazione del modello UNICO.

 

          Con il regime forfettario, per chi paga l'INPS artigiani o commercianti, si può beneficiare di un ulteriore sconto. 

Effettuando una comunicazione all'INPS si potranno infatti pagare i minimi contributivi con una riduzione del 35%.

 

 

          Sicuramente, per chi vuole avviare una piccola attività, questo regime è molto conveniente e dà l'opportunità di provare a mettersi in gioco, senza dover spendere un capitale.

Quindi, se state pensando di aprire una partita IVA, varrà sicuramente la pena valutare se rispettate i parametri che vi permetteranno di beneficiare di questo regime.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon

Indirizzi:

Corso Porta Nuova, 131

37122 - Verona

Via G. Garibaldi, 21

37051 - Bovolone (VR)

Call

Tel  045.591950

Fax 045.590675